Florierboristera, consulti online di Fiori di Bach


oliveOggi con le nuove tecnologie è possibile ricevere un consulto di Fiori di Bach anche online e a distanza.

Per chi non potesse recarsi in studio le sedute in videochiamata sono una possibilità dei nostri giorni. Seduti comodamente a casa vostra, senza spostamenti stancanti ma in assoluta privacy potete ricevere un consulto o anche chiedere un parere sull’uso dei rimedi.

Oltre alla videochiamata c’è anche la possibilità di inviare una semplice mail senza la necessità di un contatto visivo. L’uso della mail è un’ulteriore possibilità. Questo tipo di consulto ha diversi vantaggi: Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in fiori di bach, floriterapia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Fiori di Bach per la gravidanza


BFR for womenLa gravidanza può essere un grande cambiamento emotivo per una donna. Spesso queste emozioni sono difficili da gestire e arrivano senza preavviso. I Fiori di Bach sono uno strumento molto utile per affrontare queste emozioni e ci sono Fiori specifici per diverse emozioni.

Walnut (Noce) è un fiore da utilizzare per l’intera gravidanza, serve a preparare ai cambiamenti di stile di vita, fisici ed emozionali che avverranno nella donna incinta. Continua a leggere

Citazione | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Fiori di Bach, come assumerli?


flower bottleInnanzi tutto dobbiamo conoscere come si preparano i rimedi originali a partire dal fiore o da una parte della pianta.

La preparazione dei rimedi originali

Inizialmente il dr Bach utilizzò varie metodiche ed infine scelse due metodi di preparazione: il metodo del sole e il metodo della bollitura.

Il metodo del sole prevede la raccolta delle corolle dei fiori e la loro collocazione sulla superficie dell’acqua (di sorgente) in un ciotola esposta al sole per 3 ore; l’acqua verrà poi filtrata e miscelata al 50% con Brandy. Continua a leggere

Pubblicato in fiori di bach, floriterapia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Immagini dei 38 rimedi floreali del dr Bach

Questa galleria contiene 39 immagini.


Per maggiori informazioni compila il modulo e clicca su invia: Immagini dei 38 rimedi floreali di Bach

Galleria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Aspen e Mimulus, i fiori di Bach per il timore


Sono passate 3 settimane da quando ho iniziato ad assumere Aspen. Dopo la prima settimana di ansia e paura generale, tutto questo è andato scemando fino quasi a scomparire. Ora se mi salta alla mente una paura ingiustificata, se ne va com’è venuta, in poco tempo. Mi sono rimaste però le mie solite “fisse”, tipo aver paura di andare in giro in macchina da sola con il buio (era il momento in cui anni fa sicuramente mi veniva un attacco di panico!), quindi anche il giorno prima di dover andare ad un appuntamento di sera, ci penso con preoccupazione anche se poi non succede nulla di strano! Oppure la paura di fare più di 20/30 km da sola verso un luogo dove so che non c’è nessuno che conosco li vicino, in caso di malore! Diciamo che i pensieri fissi ci sono ancora … e mi turbano o per il fatto di averli senza alcun motivo reale oppure perché comunque ci sono spesso. In generale direi che reagisco meglio e più tranquillamente alle mie ansie. Grazie per la sua attenzione. Continua a leggere

Pubblicato in fiori di bach, floriterapia, Naturopatia | Lascia un commento

Scegliere un fiore adatto al proprio stato d’animo


Ecco un semplice strumento per scegliere il fiore più adatto alla propria necessità.
Lo schema seguente permette di conoscere l’elenco di tutti i fiori di Bach e gli stati d’animo ad essi collegati in modo sintetico.

Si possono utilizzare fino a 6 fiori contemporaneamente.
Si consiglia di usarne inizialmente non più di tre per dare maggior risalto all’effetto singolo.

Esempio
Nome del fiore: Agrimony (agrimonia)
Tipo di problema: Ansia, tormento,fuga dai confronti e dalle tensioni
Risultato positivo: Si trova pace e serenità con se stessi e gli altri Continua a leggere

Pubblicato in fiori di bach, floriterapia | Contrassegnato | Lascia un commento

Un fiore per trovare la propria bussola!


Il rimedio floreale di Bach per trovare la propria strada è Wild Oat.
Sinteticamente il suo utilizzo è indicato in caso di dispersione mentale, di scarsa capacità di scelta per arrivare allo stato positivo in cui si scopre il proprio valore e la propria missione. Per una veloce comprensione degli effetti degli altri fiori si guardi I Rimedi floreali di Edward Bach.

Vediamo ora come individuare il tipo Wild Oat (Bromus Ramosus, Avena selvatica, Folle Avoine). Continua a leggere

Pubblicato in fiori di bach, floriterapia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Fiori di Bach e Chakra


Una curiosa coincidenza tra la classificazione dei rimedi del dott. Bach in 7 gruppi emozionali e i 7 chakra della tradizione indiana, ci ha portato ad investigare le possibili connessioni  tra loro. Ne è scaturita la tabella delle corrispondenze tra i 7 gruppi emozionali dei Fiori di Bach e i 7 Chakra. Questa rappresentazione, riportata a titolo sperimentale, necessita di ulteriori approfondimenti prima di poter realizzare un vero e proprio modello interpretativo, tuttavia la correlazione tra l’evoluzione spirituale ricercata dallo yoga e il pensiero di Bach, rivolto ad una guarigione spirituale, ci permette di ipotizzare una sincronia energetica tra i due modelli. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Fiori di Bach per i nostri bambini – Mimulus


I Fiori di Bach anche detti Fiori dell’Anima sono il complemento ideale per la crescita armonica dei nostri bambini.

I bambini sono aperti e ricettivi, rispondono in modo rapido all’effetto dei rimedi perché sono meno condizionati dai pregiudizi a differenza di noi adulti. Dopo pochi giorni di assunzione i rimedi hanno effetti positivi sul carattere e sullo stato d’animo. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia, Naturopatia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Fiori, essenze, anima: parole atipiche in ospedale


tavola fiori bachFiori, essenze, anima. Parole che poco hanno a che fare con l’ospedale; eppure all’Ospedale Gradenigo di Torino durante la formazione continua, ‘I martedì infermieristici’, ha ospitato tra l’altro una lezione di approfondimento sulle proprietà di alcune essenze floreali, che costituiscono la terapia con i fiori del dottor E. Bach.

Gli infermieri hanno così potuto conoscere e apprezzare il metodo di cura che prende nome dal dottore inglese E. Bach vissuto nel ‘900. Questa metodologia ha un approccio atipico rispetto alla comune formazione sanitaria e alla tipica quotidianità del mestiere dell’infermiere, ma proprio per questo è stata intesa come un arricchimento utile se non indispensabile. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia | Lascia un commento

Modulo base di Fiori di Bach 3,4 febbraio


1agrimonia_eupatoria_fioreUn fiore per te, un fiore per la tua anima.
Nel primo corso sull’uso dei Fiori di Bach, ciò che si apprende è come scegliere i Rimedi appropriati al proprio benessere emotivo.

Il primo corso consente di venire a conoscenza degli effetti benefici sull’animo umano, ma non solo, anche sul benessere di animali e piante, di tutti i 38 rimedi originali ed il cosiddetto Rimedio per le emergenze, il Rescue Remedy.
Inoltre l’apprendimento del loro utilizzo è indirizzato oltre che a livello personale anche per le persone che sono a noi più vicine e di cui conosciamo meglio l’animo, i nostri familiari. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia | 1 commento

Fiori di Bach per la gravidanza


Istituto per la Florierboristeria di Bach

BFR for womenLa gravidanza può essere un grande cambiamento emotivo per una donna. Spesso queste emozioni sono difficili da gestire e arrivano senza preavviso. I Fiori di Bach sono uno strumento molto utile per affrontare queste emozioni e ci sono Fiori specifici per diverse emozioni.

Walnut (Noce) è un fiore da utilizzare per l’intera gravidanza, serve a preparare ai cambiamenti di stile di vita, fisici ed emozionali che avverranno nella donna incinta.

La maggior parte delle donne appare stanca, a volte per tutta la gravidanza, ma soprattutto durante il primo trimestre e nelle ultime settimane. È possibile utilizzare Olive (Olivo) e Hornbeam (Carpino) per la mancanza di energia.

E’ anche molto comune avere preoccupazione per i cambiamenti del corpo, di non sentirsi attraente. Per questo può essere utilizzato Crab Apple (Melo Selvatico).

Il desiderio di avere il bambino il più presto possibile e di partorire in fretta può essere trattata con Impatiens (Non mi…

View original post 658 altre parole

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

Un fiore alla settimana: il Pioppo tremulo


Il pioppo tremulo (Aspen) è il quarto fiore del gruppo del sentimento della paura.

pioppo

pioppo

Il dott. Bach definisce così lo stato emotivo specifico per l’identificazione del rimedio:

“Paure vaghe e sconosciute, per le quali non si riesce a dare né spiegazioni né giustificazioni. Tuttavia la persona può essere terrorizzata perché non sa che cosa di terribile stia per accadergli. Queste paure vaghe ed inspiegabili possono perseguitarlo di notte o di giorno. Chi soffre questo tormento ha spesso paura di confidarlo agli altri.”

Il fiore del PIOPPO tremulo è indicato per un carattere, o uno stato d’animo temporaneo, che è afflitto dall’ansia. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia | Lascia un commento

Fiori di Bach per bambini


imageI Fiori di Bach sono a misura di bambino? Nei bambini l’uso dei rimedi floreali è molto efficace perché non avendo modelli comportamentali in modo marcato o molti conflitti radicati a livello emotico spesso hanno una rapida risposta al trattamento floreale.

I suoi usi sono molteplici. Per esempio:

– Facilitare il superamento della timidezza

– Aumentare la motivazione. Continua a leggere

Pubblicato in floriterapia | Lascia un commento

Cos’è il Counseling?


T-ascoltoIl counseling è una disciplina relativamente nuova in Italia (si parla comunque di counseling fin dagli anni ’90), ma affermata in tutto il mondo, specialmente in quello anglosassone. Il counseling parte dal presupposto che nella vita di ogni individuo possono accadere delle “cose” che non necessariamente sono legate ad una patologia. Degli accadimenti che mettono il soggetto di fronte ad un bivio, alla necessità di effettuare una scelta, alla necessità di richiedere un supporto ed un sostegno nella pianificazione del suo “percorso di vita”. Il counseling è una relazione tra due soggetti. Una è rappresentata dalla figura del counselor (l’agevolatore, il facilitatore, l’esperto della relazione, l’ascoltatore del soggetto che narra il suo disagio), l’altra da colui che ha bisogno di aiuto (il cliente, il soggetto che racconta il suo disagio). L’unico compito del counselor è quello di facilitare lo sviluppo di una relazione che ha come obiettivo quello di favorire l’autodeterminazione del cliente, la sua autoconsapevolezza, le sue possibilità di crescita. Avendo il counselor di fronte a sé una figura sostanzialmente matura e responsabile delle proprie scelte. La centralità dell’intervento di counseling è appunto il basarsi su un individuo che funziona ma che, a causa di tutte quelle esperienze che ognuno di noi incontra nella propria vita, ricerca un particolare momento un aiuto. La necessità di riorganizzare le relazioni in vista o in seguito alla separazione o al divorzio, la necessità di effettuare una scelta lavorativa, il bisogno di essere accompagnati in un percorso di vita. Lo staccarsi dalla propria famiglia di origine, l’avventurarsi nel creare la propria famiglia. Un figlio che nasce, uno che se ne va perché ormai è diventato adulto. Un lavoro perso in età matura. Tutto questo non è “patologia”, non è patologico e non necessita di essere curato. Necessita di un confronto, necessita di un aiuto, necessita di uno spazio, di un tempo e di un luogo.

Dottor Tommaso Valleri di Setriano
Segretario Generale di AssoCounseling

http://iipetascolto.wix.com/t-ascolto-counseling

Pubblicato in floriterapia | Lascia un commento